A.8.1 Condizioni

L’erogazione del sostegno materiale può essere subordinata a condizioni. Ciò permette di agire sul comportamento del beneficiario e di chiedergli in modo vincolante di rispettare gli obblighi. Le condizioni hanno bisogno di una base legale. L’obiettivo della condizione deve necessariamente coincidere con l’obiettivo del sostegno sociale. La condizione deve quindi rafforzare l’autonomia economica e personale del beneficiario e/o garantire che gli importi ottenuti dal sostegno sociale siano utilizzati a fini appropriati. Vanno rispettati i principi di proporzionalità e di parità di trattamento.

Le condizioni devono essere comunicate al beneficiario in modo chiaro, in conformità alle disposizioni cantonali in una forma scritta semplice o sotto forma di una decisione formale. La persona interessata deve capire in modo chiaro e inequivocabile cosa ci si attende da lei e quali sono le conseguenze di un mancato rispetto delle condizioni. Alla persona interessata dev’essere data la possibilità di esprimersi sui fatti.

Principi procedurali da osservare per le condizioni e per le sanzioni: cfr Guida pratica, capitolo H.12.